Premium Sport

Argentina, Dybala rischia il posto in Nazionale per 'colpa' di Messi

Le frasi della Joya sulla Pulce hanno sollevato un polverone, cosa farà Sampaoli?

  • TTT
  • Condividi

"Sembrerà strano dirlo, ma per me è difficile giocare con lui (Messi, ndr) perché giochiamo nella stessa posizione". Paulo Dybala ha risposto così alla vigilia di Barcellona-Juventus (diretta esclusiva su Premium Sport HD) a chi gli chiedeva della possibilità di giocare con la Pulce in futuro al Barcellona: "Cerco di rispettare sempre il suo spazio in campo - ha aggiunto la Joya - ma il fatto è che giochiamo nella stessa posizione. Quindi sono io quello che si dovrà adattare a lui, cercare di aiutarlo e farlo sentire bene nel campo ogni volta che dovrò giocare con lui".

Una risposta sincera e apparentemente innocua, ma che in Argentina ha scatenato un vero e proprio polverone. Alla luce delle parole dello juventino, infatti, moltissimi tifosi si stanno chiedendo se sia il caso di proseguire con l'operazione fantasia attuata - finora con scarso successo, come testimoniato dall'1-1 contro il Venezuela e dal quinto posto nel girone sudamericano di qualificazione a Russia 2018 - dal neo ct Jorge Sampaoli.

L'emittente argentina 'TyC Sports' ha già lanciato il proprio sondaggio: "Sampaoli deve mantenere la coppia o tagliere uno dei due?". Ovviamente l'"Uno dei due" sarebbe Dybala, che è certamente il futuro della Seleccion, ma non è ancora al livello di Re Lionel. Insomma, la Joya potrebbe essersi dato la zappa sui piedi e la sua sincerità rischia di creare un effetto boomerang che può costargli il posto in Nazionale. Cosa farà Sampaoli?