Premium Sport

Serie A, Gattuso avrebbe voluto giocare Milan-Genoa domani

Il rinvio al 31 ottobre potrebbe scaturire un -6 dalla vetta già a fine agosto

  • TTT
  • Condividi

La serie A ha stabilito che Milan-Genoa, rinviata per la tragedia dovuta al crollo del ponte Morandi a Genova, si recupererà il prossimo 31 ottobre alle 20:30: una scelta che non ha del tutto gradito Gennaro Gattuso. L'allenatore rossonero ovviamente non si riferisce alla doverosa scelta di non giocare in segno di rispetto per le vittime ma sulla nuova data della partita: nelle ore precedenti al comunicato della Lega serie A, si era sparsa la voce che Milan-Genoa potesse giocarsi domani ed è proprio quella la data che avrebbe preferito Gattuso.

Secondo il Corriere della Sera, l'allenatore avrebbe voluto evitare due aspetti che il rinvio al 31 ottobre pone: innanzitutto avere una partita in meno per i prossimi due mesi costringerà i rossoneri ad un asterisco che penalizzerà la posizione in classifica. E poi significa esordire in campionato al San Paolo contro il Napoli, non certo l'avversario più morbido: arrivasse un ko, il Milan si ritroverebbe a fine agosto a -6 dalla vetta della classifica, un rischio per il morale del gruppo.