Premium Sport

Rizzoli: "Il Var anche meglio del previsto"

Il designatore arbitrale: "Calato tanto l'uso, ci sono stati molti silence check"

  • TTT
  • Condividi

Il designatore arbitrale, Nicola Rizzoli, parla così dei primi mesi di utilizzo della tecnologia in campo: "L'esperimento del Var procede bene, forse addirittura qualcosina meglio del previsto. All'inizio c'era un po' d'inesperienza, adesso siamo a un livello accettabile, anche in relazione alle dinamiche del calcio. Siamo abbastanza soddisfatti. Crescono il livello d'interpretazione e le comunicazioni fra arbitri".

"Nelle ultime giornate le statistiche dicono che l'uso del Var è calato tantissimo, ci sono stati solo dei 'silence check' - spiega -. Uefa e Fifa sono molto attenti al progetto della nostra Federazione, il progetto sta dando risultati molto positivi. Noi da subito ci abbiamo creduto e poi la qualità in Italia è molto alta".

"Se noi pensassimo che non si può crescere ancora smetteremmo di lavorare con l'intensità di adesso. La differenza la fa sempre l'uomo, colui che usa la tecnologia", conclude.