Premium Sport

Milan, Weah: "Sono tifoso della Juventus da sempre"

Il grande ex rossonero: "Platini mi ha fatto innamorare del bianconero"

  • TTT
  • Condividi

Con la maglia del Milan ha giocato 147 partite segnando 58 gol dal 1995 al 2000 vincendo anche due campionati ma George Weah svela che il suo cuore è sempre stato bianconero: "La Juventus è la mia squadra preferita sin da quando ero bambino. In Libera giocavo con la maglia bianconera, 'colpa' di Michel Platini che mi ha fatto innamorare di quei colori. Quando poi l'ho incontrato non smettevo di sorridere" le parole all'Equipe.

L'ex attaccante continua: "Ho la Juve nel sangue: avrei voluto giocare per loro, davvero, ma non ci sono mai riuscito. Dopo il Monaco avrei scelto la Juve e non il Psg se avessi potuto scegliere".