Premium Sport

Milan, Kalinic lascia l'allenamento: niente derby a meno di miracoli

Il croato non ha ancora superato la lesione all'adduttore sinistro

  • TTT
  • Condividi

L'allarme si è tramutato in una quasi certezza: dopo aver saltato la seduta di mercoledì, Nikola Kalinic ha lasciato in anticipo (esattamente alle 16:45 come riferito dal nostro inviato Carlo Pellegatti) l'allenamento pomeridiano iniziato alle 16 e il suo forfait per il derby non è più possibile ma molto probabile. L'attaccante aveva rimediato una lesione all'adduttore sinistro contro la Roma nel match precedente la sosta per le nazionali, problema che gli aveva fatto saltare la convocazione della Croazia.

Montella opterà quindi per un 3-5-2 con Suso al fianco di André Silva, carico dal gol in Nazionale che ha contribuito alla vittoria del Portogallo contro la Svizzera, fondamentale per qualificarsi ai Mondiali 2018. Dietro il trio Musacchio-Bonucci-Romagnoli, in mezzo la linea Kessié-Biglia-Bonaventura.