Premium Sport

Lazio, Lotito: "Keita? Chiariremo. La Juve non si indebolisce mai"

Il presidente: "Serve armonizzare il trattamento economico dei campionati europei"

  • TTT
  • Condividi

Il primo appuntamento ufficiale della stagione calcistica italiana si avvicina e Claudio Lotito si affaccia con ottimismo: "Non faccio previsioni sulla Supercoppa ma con determinazione e unità potremo fare una grande partita, punto su Inzaghi che è un grande motivatore".

Il presidente della Lazio incontrerà la Juventus in campo ma anche sul mercato: "Presto chiariremo tutto della situazione di Keita e De Vrij, mi fido del mio direttore sportivo Tare" le parole a Libero.

Lotito ha tanta stima per i bianconeri: "Non si indebolisce mai, l'ho detto apertamente ad Agnelli: avete un'organizzazione bulgara. Sanno valorizzare gli uomini e ne trovano di migliori quando ne lasciano partire qualcuno".

Infine, il parere sul mercato di cifre folli: "A livello europeo esistono normative Uefa uguali per tutti, a livello nazionale sono diverse. C'è bisogno di armonizzare le normative tra tutti i Paesi per evitare disparità. Una cosa su tutte? I trattamenti fiscali".