Premium Sport

Juventus, Rugani: "Con la Lazio vogliamo riscattare il ko in Supercoppa"

Il difensore a Premium: "Dybala sembra un giocatore diverso ogni anno"

  • TTT
  • Condividi

La Juventus è pronta a rituffarsi sul campionato dopo la sosta per le Nazionali. Prima della pausa i bianconeri erano stati bloccati 2-2 a Bergamo con l'Atalanta. "È stata una partita strana perché comunque eravamo partiti molto bene, poi ci sono stati alcuni episodi un po' così... Forse noi comunque dobbiamo essere più solidi e padroni della gara. Dobbiamo fare tesoro di quel match" sottolinea Daniele Rugani a Premium Sport.

All'Olimpico sabato sera alle 18 arriva la Lazio: "Vogliamo riscattare la sconfitta in Supercoppa che ci ha fatto molto male. In più veniamo da un pareggio e per noi è troppo importante vincere. Sono punti fondamentali per rimanere in scia e sperare di riconquistare subito terreno. La squadra di Inzaghi è forte e se la giocherà con tutte in ogni partita: ha giocatori di qualità e lo ha dimostrato in questo inizio di campionato. È una sfida prendere con le molle: possono essere molto pericolosi".

La Juve dovrà stare attenta soprattuto a Immobile: "Lo conosciamo tutti, segna e 'sente' il gol. È cattivo nei movimenti e nelle decisioni, uno degli attaccanti più forti della Serie A". Insieme sicuramente a Paulo Dybala: "Ogni anno sembra un giocatore diverso e migliora veramente tanto. Questo lo porterà a togliersi delle grandi soddisfazioni".

"I nuovi acquisti? Arrivando alla Juve non è mai facile entrare subito nei meccanismi, un po' di adattamento ci vuole soprattutto per chi viene dall'estero. Però sono sicuro che ci daranno una grossa mano perché hanno qualità da vendere. Anche io all'inizio ho trovato meno spazio, fa parte del percorso, ne ho parlato anche con Bernardeschi" conclude il centrale.