Premium Sport

Juventus, Allegri studia il 3-4-3 con Howedes

I bianconeri in cerca di compattezza difensiva, decisivo il rientro del tedesco

  • TTT
  • Condividi

La Juventus insegue la vetta di serie A e la qualificazione agli ottavi di Champions League ma intanto prepara una rivoluzione tattica in vista di una seconda parte di stagione che si preannuncia densa di impegni. Nonostante gli ultimi buoni risultati, i bianconeri soffrono ancora di qualche fragilità difensiva di troppo e allora Massimiliano Allegri, secondo Tuttosport, sta studiando la difesa a tre di "Contiana memoria" ma allontanandosi dal 3-5-2 per virare più che altro sul 3-4-3.

L'uomo che potrebbe permettere la svolta tattica è Benedikt Howedes. Il difensore tedesco non è ancora riuscito a debuttare causa infortuni ma ora sembra pronto a partire dall'inizio, avendo destato buone impressioni negli ultimi allenamenti a Vinovo.

Con l'ex Schalke 04, Allegri varerebbe la difesa a 3 assieme a Rugani (o Barzagli o Benatia) e Chiellini mentre a centrocampo la linea a quattro sarebbe composta da Cuadrado, Pjanic, Khedira e Alex Sandro, che così dovrebbe preoccuparsi meno di obblighi difensivi. In avanti i tre tenori: Dybala, Higuain e Mandzukic, slegato dai compiti tattici imposti dal 4-2-3-1.