Premium Sport

Juve, Marchisio fuori un mese per un problema al ginocchio sinistro già operato nel 2016

Il centrocampista sarà sottoposto a terapie specifiche e a un lavoro di rinforzo muscolare

  • TTT
  • Condividi

Tegola in casa Juventus. Massimiliano Allegri dovrà fare a meno di Claudio Marchisio per un mese. Lo ha reso nolto il club bianconero attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale.

"A seguito di una problematica al ginocchio sinistro, già oggetto di intervento chirurgico nel 2016, emersa negli ultimi tempi, Claudio Marchisio accompagnato dal Dott. Claudio Rigo, Responsabile Sanitario della Juventus, ieri è stato sottoposto ad accertamenti clinici e strumentali ad opera del dott Cugat a Barcellona. Ne è e emersa la necessità che il giocatore venga sottoposto a terapie specifiche e a un lavoro di rinforzo muscolare. Per tale ragione non sarà disponibile per le prossime 3/4 settimane" si legge nella nota della società di corso Galileo Ferraris.

Marchisio salterà le sfide con Genoa, Chievo, Sassuolo, Fiorentina e Torino in campionato oltre alle prime due partite di Champions League al Camp Nou con il Barcellona e allo Stadium con l'Olympiacos. Potrebbe rientrare l'1 ottobre a Bergamo contro l'Atalanta. A questo punto la Juve si muoverà con ancora pià decisione sul mercato per la ricerca di un mediano.