Premium Sport

Inter, Zanetti: "Lasciamo le polemiche con la Juve da parte"

Il vicepresidente: "Sfida tra due grandi squadre, noi puntiamo alla Champions"

  • TTT
  • Condividi

"Le dichiarazioni trasmesse sulla tv ufficiale della Juventus? Voi cosa pensate? Bisogna vedere chi le fa, dispiace perché bisogna pensare a quello che possono offrire le due squadre e lasciare le polemiche da parte, non è nel nostro stile'': così il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti chiude il caso a margine della cena di Gala della Fondazione Pupi, dopo le parole pronunciate da Sandro Pellò, presidente di "Comunicazione bianconera".

L'argentino ha anche anticipato i temi della sfida di sabato sera: "Speriamo che sia una partita tra due grande squadre che non partorisca alcuna polemica arbitrale. Mi aspettavo facessimo un inizio di stagione così, la nostra è una squadra forte che fa del lavoro la sua certezza. Bravo il mister, bravi i ragazzi ma non parliamo di scudetto per ora: l'obiettivo è la Champions League".

Presente all'evento anche Luciano Spalletti: "Non vedo perché preparare diversamente questa partita, faremo come sempre: da un po' di tempo stiamo facendo le cose corrette e allenandoci in modo perfetto. Bisogna prepararsi bene perché è una partita importantissima".