Premium Sport

Genova, lutto al braccio in Serie A: Miccichè: "Vicini alle vittime"

Il Genoa annulla l'allenamento pomeridiano, Sampdoria-Fiorentina: rinvio non richiesto al momento

  • TTT
  • Condividi

Per la prima giornata di Serie A tutte le squadre scenderanno in campo con il lutto al braccio. "Il presidente, Gaetano Miccichè, e tutta la famiglia della Lega Serie A  esprimono il proprio cordoglio e si uniscono al dolore delle famiglie delle vittime coinvolte nel crollo del Ponte Morandi sull'autostrada A10 di Genova", questo il messagio senito della Lega Serie A, accompagnato da quello del Coni: "Il Presidente Giovanni Malagò, ha invitato le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva a far osservare un minuto di silenzio in occasione di tutte le manifestazioni sportive che si svolgeranno in Italia nel fine settimana, per onorare la memoria delle vittime della tragedia di Genova".

Contemporaneamente il Genoa ha deciso di annullare l'allenamento pomeridiano della prima squadra: "A seguito della tragedia che ha colpito la città di Genova per il crollo del Ponte Morandi sull’A10, il Club e il tecnico Davide Ballardini hanno annullato l’allenamento della prima squadra previsto nel pomeriggio". Sospese anche le attività odierne dell'Academy della Sampdoria. Per ora la società bluecerchiata non ha chiesto il rinvio della sfida contro la Fiorentina, valida per la prima giornata di Serie A, ma attenderà la decisione delle autorità competenti. La partita è in programma il 19 agosto alle ore 20:30.