Premium Sport

Genoa, Perin operato al ginocchio sinistro: "Non mollo mai e continuo a sorridere"

Il portiere rossoblù è stato sottoposto alla ricostruzione del crociato a Villa Stuart. Il professor Mariani: "Recupero rapido"

  • TTT
  • Condividi

L'ennesima ripartenza di Mattia Perin può cominciare. Il portiere del Genoa, che in mattinata a Premium aveva confessato di non vedere l'ora di operarsi, è stato sottoposto all'intervento (perfettamente riuscito) al ginocchio sinistro a Villa Stuart per la ricostruzione del legamento crociato. Il numero uno, che aveva già saltato gran parte della scorsa stagione e che è al terzo intervento in 18 mesi, secondo Mariani, il chirurgo che l'ha operato, "potrà tornare in campo tra tre mesi. Il recupero stavolta sarà più rapido"

"Il Genoa - si legge nella nota - comunica che è perfettamente riuscito l’intervento eseguito oggi a Villa Stuart dal professor Mariani con la sua équipe, a seguito dell’infortunio riportato dal portiere Mattia Perin durante l’incontro con la Roma. L’operazione a cui ha assistito il medico sociale dott. Marco Stellatelli, improntata alla ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, ha dato esito positivo e nei prossimi giorni è previsto l’inizio del percorso riabilitativo presso la stessa clinica specializzata nei recuperi. A nome di Mattia Perin la società ringrazia quanti hanno fatto pervenire i propri messaggi di stima e incoraggiamento per una pronta guarigione".