Premium Sport

Amichevole, Liverpool-Napoli 5-0

La squadra di Ancelotti crolla a Dublino: malissimo Karnezis. Diversi errori arbitrali

  • TTT
  • Condividi

Il Napoli viene travolto nel primo test di spessore internazionale di questo precampionato. Il Liverpool batte 5-0 gli azzurri a Dublino facendo emergere alcuni limiti della squadra di Ancelotti, a partire dalla porta dove Karnezis ha mostrato di non essere affidabile almeno per il momento (forse non è un caso che De Laurentiis stia cercando di chiudere per Ochoa in attesa del recupero di Meret). 

Dopo il vantaggio lampo di Milner (tiro di sinistro al 4'), il portiere acquistato dall'Udinese esce a vuoto e spiana la strada al raddoppio di testa di Wjinaldum al 9'. Quindi al 73' respinge male la conclusione di Origi e Sturridge ne approfitta per siglare il poker, e a 13' dal termine si fa colpevolmente sorprendere da Moreno. In precedenza (57') Salah aveva siglato il tris, viziato però da una spinta di Mané ai danni di Albiol non fischiata dall'arbitro. Arbitro protagonista di un errore nella prima frazione quando annulla un gol a Callejon per un fuorigioco che sembra proprio non esserci. 

Al netto di questi episodi e delle incertezze difensive (Koulibaly, fresco di rinnovo, molto svagatoAncelotti può sorridere (solo in parte) per la reazione dei suoi (indietro dal punto di vista fisico rispetto ai Reds) nella prima frazione dopo l'inizio a dir poco traumatico: Milik e Insigne (grande parata di Alisson) hanno sfiorato la rete sul risultato di 2-0. Il Napoli tornerà in campo il 7 agosto contro il Borussia Dortmund.