Premium Sport

"De Laurentiis stufo dei cori anti-Napoli: farà uscire i giocatori dal campo"

Secondo Repubblica il numero 1 azzurro vuole che la sospensione diventi una regola

  • TTT
  • Condividi

Aurelio De Laurentiis pronto ad azioni clamorose. Il presidente del Napoli, riferisce la Repubblica, non ha digerito i cori razzisti contro il Napoli che hanno portato alla sospensione per 3' della sfida con la Sampdoria.

Il numero uno azzurro dovrebbe contattare la Figc e la Lega Calcio chiedendo che, qualora si ripeta una situazione simile, lo stop alle gare diventi la regola e non l'eccezione. 

Se non venisse accontentato, sempre secondo il quotidiano romano, il patron campano potrebbe decidere di far uscire i giocatori dal campo: rientrebbero solo una volta terminati gli insulti provenienti dagli spalti. Si tratterebbe di una misura estrema e drastica per convincere i vertici del pallone ad adottare provvedimenti più severi.