Premium Sport

Scottish Premiership, è un Celtic cannibale: 2-0 sugli Hearts e record di gol

Ultima giornata: Aberdeen a valanga. Vincono anche i Rangers

  • TTT
  • Condividi

Nella 38.ma e ultima giornata di Scottish Premiership il Celtic vince 2-0 contro gli Hearts chiudendo il campionato (il sesto consecutivo vinto) a 106 punti segnando un nuovo record. Sono infatti 106 anche i gol realizzati in questa stagione: superato il precedente primato che risaliva al 2003/04 (104 centri). L'ultimo successo porta la firma di Griffiths al 50' e Armstrong al 78'. Per la squadra di Brendan Rodgers un percorso da favola con 34 vittorie, 4 pareggi e nessuna sconfitta.

L'Aberdeen dilaga sul campo del Partick Thistle toccando quota 76. Grande protagonista del 6-0 finale è Wright, autore di una tripletta (11', 17', 51'). Finiscono sul tabellino anche Christie (doppietta al 7' e al 45') e Hayes (26'). Non sbagliano nemmeno i Rangers, corsari contro il St Johnstone. Miller al 40' e Toral al 53' mettono in cassaforte il risultato. Inutile uil timbro di Cummins al 76'.