Premium Sport

Scottish Premiership, Celtic-Hearts 4-1: doppietta di Griffiths

La stagione ricomincia com'era finita, in rete anche Sinclair e McGragor: è sempre dominio biancoverde

  • TTT
  • Condividi

La Scottish Premiership ricomincia come era finita, con il Celtic che domina. Dopo aver vinto il triplete nazionale da imbattuta, la squadra di Brendan Rodgers ricomincia da dove aveva interrotto e nella prima giornata della nuova stagione demolisce gli Hearts al Celtic Park.

Gli ospiti reggono soltanto mezz'ora del primo tempo, poi vengono puniti dallo splendido taglio in verticale di Griffiths, che sorprende la difesa ed è poi fortunato nel dribbling sul portiere prima di depositare in rete. Il gol è la naturale conseguenza del dominio territoriale nella prima frazione dei biancoverdi, che sul tramonto del primo tempo sfiorano un gol che sarebbe diventato la copertina del campionato per tutta la stagione (vedi il video sotto).

La ripresa comincia con un 1-0 che sta molto stretto ai padroni di casa, che cinque minuti dopo l'inizio del secondo tempo raddoppiano con Sinclair, bravo a depositare in rete da due passi dopo essere stato letteralmente dimenticato dalla difesa avversaria. Il raddoppio taglia le gambe agli Hearts, il Celtic macina gioco e dieci minuti chiude definitivamente il match grazie alla doppietta di Griffiths (32 reti la passata stagione), che in tuffo di testa batte ancora Hamilton. Passano soltanto altri dieci minuti e arriva anche il poker dei biancoverdi firmato McGregor con un missile dal limite dell'area.

La rete di Goncalves arrivata negli ultimi minuti serve solo a rendere meno amara la pillola agli ospiti, ma la sensazione è che anche quest'anno il Celtic giochi un campionato a parte.

Gli altri risultati: Dundee FC-Ross County 1-2, Hibernian-Partick 3-1, Kilmarnock-St. Johnstone 1-2

Ma è il Celtic o il Barça? Sembra un videogioco!