Premium Sport

Glasgow Rangers, Steven Gerrard a un passo dalla panchina

L'ex centrocampista del Liverpool prenderebbe il posto di Graeme Murty, esonerato dopo il ko col Celtic

  • TTT
  • Condividi

Diventa sempre più acuta la crisi tecnica dei Rangers, la squadra esponente del tifo protestante di Glasgow: la pesante sconfitta rimediata sabato scorso dal Celtic nell'Old Firm, il derby più sentito di Scozia, è costata la panchina al tecnico Graeme Murty.

Si apre così la corsa alla successione alla guida del club, terzo nel campionato scozzese, e il nome più caldo è quello di Steven Gerrard, 37 anni, capitano ed uomo simbolo del Liverpool degli anni 2000. L'ex nazionale inglese era in tribuna durante la partita coincisa, appunto, con la disfatta dei Rangers e con la conquista, da parte del Celtic del settimo titolo consecutivo di campione di Scozia.

Attualmente, Steven Gerrard ricopre il ruolo di guida tecnica nel settore giovanile del Liverpool, ma sarebbe pronto per il salto di categoria, una panchina di un club di massima divisione, in questo caso, della lega scozzese. Dal canto suo, il Liverpool avrebbe già dato il via libera al proprio tesserato per agevolare i suoi piani per il futuro, visto che la stagione del calcio scozzese è alle battute conclusive e mancano soltanto due giornate alla fine.

Irma D'Alessandro