Premium Sport

Secondo Tempo

  • 90'+5'FISCHIO FINALE. ASCOLI - FOGGIA 0-2.
  • 90'+4'Cartellino giallo per Agazzi. Fallo su Bianchi.
  • 90'+2'Ha poco da dire ormai la partita, il secondo gol del Foggia ha chiuso definitivamente l'incontro.
  • 90'Ci saranno 5 minuti di recupero.
  • 84'Azione di contropiede del Foggia, la palla arriva sulla trequarti a Chiricò che salta facilmente in dribbling due avversari e di sinistro gela Lanni sul secondo palo.
  • 84'ASCOLI - FOGGIA 0-2. Gol del Foggia. Rete di Chiricò.
  • 81'Sostituzione per l'Ascoli. Entra Santini per Parlati.
  • 80'Cartellino giallo per proteste per Gigliotti.
  • 79'Uscita a vuoto di Lanni, che viene anticipato da Beretta, ma solo a porta vuota non riesce a trovare il pallone e la difesa dell'Ascoli riesce a spazzare via.
  • 77'Sostituzione per il Foggia. Entra Empereur per Mazzeo.
  • 73'Ancora Ascoli pericoloso con D'Urso! Affondo in area dalla parte destra, palla pungente in mezzo dove arriva D'Urso che però spara alto.
  • 72'Cross morbido dentro l'area di D'Urso, calibra il cross in mezzo dove Varela colpisce di testa, ma troppo centrale.
  • 71'Cambio anche nell'Ascoli. Entra D'Urso per Carpani.
  • 71'Sostituzione per il Foggia. Entra Chiricò per Nicastro.
  • 66'Da calcio d'angolo arriva un pallone a centro area, nel mucchio finisce tra i piedi di Camporese che aspetta il momento giusto e da pochi passi trafigge Lanni.
  • 66'ASCOLI - FOGGIA 0-1. Gol del Foggia. Rete di Camporese.
  • 62'Clamorosa traversa per il Foggia! Grande idea di Mazzeo per Beretta, esce malissimo Lanni, e da fuori area il giocatore del Foggia prova il tiro ad effetto che impatta sulla traversa.
  • 60'Sostituzione nell'Ascoli. Entra Baldini per Cinaglia.
  • 56'Fase di gioco molto spezzettata dopo un buon avvio. Molti falli interrompono in continuazione il gioco.
  • 50'Buon inizio di ripresa da parte di entrambe le squadre che sembrano essere partite con il piglio giusto.
  • 46'INIZIO SECONDO TEMPO. ASCOLI - FOGGIA 0-0. Si riparte senza sostituzioni.

Primo Tempo

  • Ritmi bassi e non molte emozioni in questo primo tempo. Qualcosa in più si è vista da parte degli ospti ma non abbastanza per sbloccare il risultato.
  • 45'+2'FINE PRIMO TEMPO. ASCOLI - FOGGIA 0-0.
  • 45'Ci saranno 2 minuti di recupero.
  • 40'Parlati batte una punizione dalla trequarti, ottimo pallone in mezzo dove Bianchi sfiora la sfera e manda di non molto a lato.
  • 36'Coletti ci prova con il destro quasi dalla metà campo, palla alta ma non di molto sopra la traversa.
  • 32'Calcio di punizione da ottima posizoine per il Foggia. Coletti alla battuta, ma sbatte sulla barriera.
  • 27'Carpani prova a staccare di testa da buona posizione, ma non inquadra la porta di Guarna.
  • 22'Mazzeo viene lanciato bene in profondità, prova a liberarsi di Mogos, ma il difensore riesce alla fine ad avere la meglio.
  • 17'Clemenza si libera e fa partire un tiro da fuori area, ma è troppo debole per impensierire Guarna.
  • 14'Si fa in avanti l'Ascoli! Palla in mezzo a centroarea, Rosseti stacca, ma Camporese riesce a mettere in angolo.
  • 11'Il Foggia fa gioco mentre l'Ascoli si difende. Questa la trama in questo avvio di gara.
  • 6'C'è già il primo cambio nel Foggia. Entra Fedele per Deli che ha risentito di un problema muscolare.
  • 4'Ancora Foggia in avanti! Deli dopo un passaggio con la mano di Mazzeo si ritrova a tu per tu con Lanni, l'arbitro non ferma il gioco, ma il giocatore dei pugliesi calcia contro Lanni
  • 3'Partito subito molto forte il Foggia, Mazzeo servito in profondità conclude di mancino da pochi passi, ma Lanni salva d'istinto.
  • 1'FISCHIO D’INIZIO DI ASCOLI - FOGGIA. Arbitra Rapuano.

  • Ascoli in campo con Rossetti, Clemenza e Lores in avanti, il Foggia risponde con uno schieramento simile, in attacco con Nicastro e Mazzeo ci sarà Beretta.
  • Quattro punti nelle ultime quattro partite per Ascoli e Foggia, un ruolino di marcia simile che si rispecchia nella posizione in classifica che le vede distanziate di un solo punto. Obiettivo vittoria per entrambe quindi, nella speranza di uscire dai bassifondi di una classifica mai così corta nella serie cadetta.

Secondo Tempo

  • 90'+5'FISCHIO FINALE. ASCOLI - FOGGIA 0-2.
  • 90'+4'Cartellino giallo per Agazzi. Fallo su Bianchi.
  • 90'+2'Ha poco da dire ormai la partita, il secondo gol del Foggia ha chiuso definitivamente l'incontro.
  • 90'Ci saranno 5 minuti di recupero.
  • 84'Azione di contropiede del Foggia, la palla arriva sulla trequarti a Chiricò che salta facilmente in dribbling due avversari e di sinistro gela Lanni sul secondo palo.
  • 84'ASCOLI - FOGGIA 0-2. Gol del Foggia. Rete di Chiricò.
  • 81'Sostituzione per l'Ascoli. Entra Santini per Parlati.
  • 80'Cartellino giallo per proteste per Gigliotti.
  • 79'Uscita a vuoto di Lanni, che viene anticipato da Beretta, ma solo a porta vuota non riesce a trovare il pallone e la difesa dell'Ascoli riesce a spazzare via.
  • 77'Sostituzione per il Foggia. Entra Empereur per Mazzeo.
  • 73'Ancora Ascoli pericoloso con D'Urso! Affondo in area dalla parte destra, palla pungente in mezzo dove arriva D'Urso che però spara alto.
  • 72'Cross morbido dentro l'area di D'Urso, calibra il cross in mezzo dove Varela colpisce di testa, ma troppo centrale.
  • 71'Cambio anche nell'Ascoli. Entra D'Urso per Carpani.
  • 71'Sostituzione per il Foggia. Entra Chiricò per Nicastro.
  • 66'Da calcio d'angolo arriva un pallone a centro area, nel mucchio finisce tra i piedi di Camporese che aspetta il momento giusto e da pochi passi trafigge Lanni.
  • 66'ASCOLI - FOGGIA 0-1. Gol del Foggia. Rete di Camporese.
  • 62'Clamorosa traversa per il Foggia! Grande idea di Mazzeo per Beretta, esce malissimo Lanni, e da fuori area il giocatore del Foggia prova il tiro ad effetto che impatta sulla traversa.
  • 60'Sostituzione nell'Ascoli. Entra Baldini per Cinaglia.
  • 56'Fase di gioco molto spezzettata dopo un buon avvio. Molti falli interrompono in continuazione il gioco.
  • 50'Buon inizio di ripresa da parte di entrambe le squadre che sembrano essere partite con il piglio giusto.
  • 46'INIZIO SECONDO TEMPO. ASCOLI - FOGGIA 0-0. Si riparte senza sostituzioni.

Primo Tempo

  • Ritmi bassi e non molte emozioni in questo primo tempo. Qualcosa in più si è vista da parte degli ospti ma non abbastanza per sbloccare il risultato.
  • 45'+2'FINE PRIMO TEMPO. ASCOLI - FOGGIA 0-0.
  • 45'Ci saranno 2 minuti di recupero.
  • 40'Parlati batte una punizione dalla trequarti, ottimo pallone in mezzo dove Bianchi sfiora la sfera e manda di non molto a lato.
  • 36'Coletti ci prova con il destro quasi dalla metà campo, palla alta ma non di molto sopra la traversa.
  • 32'Calcio di punizione da ottima posizoine per il Foggia. Coletti alla battuta, ma sbatte sulla barriera.
  • 27'Carpani prova a staccare di testa da buona posizione, ma non inquadra la porta di Guarna.
  • 22'Mazzeo viene lanciato bene in profondità, prova a liberarsi di Mogos, ma il difensore riesce alla fine ad avere la meglio.
  • 17'Clemenza si libera e fa partire un tiro da fuori area, ma è troppo debole per impensierire Guarna.
  • 14'Si fa in avanti l'Ascoli! Palla in mezzo a centroarea, Rosseti stacca, ma Camporese riesce a mettere in angolo.
  • 11'Il Foggia fa gioco mentre l'Ascoli si difende. Questa la trama in questo avvio di gara.
  • 6'C'è già il primo cambio nel Foggia. Entra Fedele per Deli che ha risentito di un problema muscolare.
  • 4'Ancora Foggia in avanti! Deli dopo un passaggio con la mano di Mazzeo si ritrova a tu per tu con Lanni, l'arbitro non ferma il gioco, ma il giocatore dei pugliesi calcia contro Lanni
  • 3'Partito subito molto forte il Foggia, Mazzeo servito in profondità conclude di mancino da pochi passi, ma Lanni salva d'istinto.
  • 1'FISCHIO D’INIZIO DI ASCOLI - FOGGIA. Arbitra Rapuano.

  • Ascoli in campo con Rossetti, Clemenza e Lores in avanti, il Foggia risponde con uno schieramento simile, in attacco con Nicastro e Mazzeo ci sarà Beretta.
  • Quattro punti nelle ultime quattro partite per Ascoli e Foggia, un ruolino di marcia simile che si rispecchia nella posizione in classifica che le vede distanziate di un solo punto. Obiettivo vittoria per entrambe quindi, nella speranza di uscire dai bassifondi di una classifica mai così corta nella serie cadetta.