Premium Sport

Argentina, Batistuta: "Metà dei giocatori della Nazionale mi ha ignorato"

L'ex attaccante rivela quanto accaduto nel corso di una visita alla squadra di Bauza

  • TTT
  • Condividi

Gabriel Omar Batistuta dovrebbe essere considerato come un idolo, soprattutto in Argentina. Ma non per tutti evidentemente è così: l'ex centravanti a Tyc Sports, rivela: "Sono andato a salutare la Nazionale nello spogliatoio, ma la metà di loro mi ha ignorato. Credo sia una cosa dovuta al cambio generazionale, io con questi ragazzi non ho niente a che fare".

Il comportamento dei giocatori ha lasciato l'amaro in bocca a Batigol: "Mi aspettavo che mi salutassero non perché sono io ma perché ho giocato con quella maglia. Non credo mi abbiano mancato di rispetto, evidentemente si sentivano di fare così".

Da qui una considerazione di carattere generale: "Credo che questa Nazionale non sia molto vicina alla gente, nonostante abbia giocato 3 finali, che non è poco. Ai nostri tempi ci comportavamo più da comuni mortali e la gente lo percepiva".