Premium Sport

Nfl, New England e Oakland festeggiano l'accesso ai playoff

Sconfitte Denver e San Diego. I Giants battono Detroit e sperano

  • TTT
  • Condividi

Nella week 15 di NFL, grande esclusiva di Premium Sport, New England batte 16-3 Denver e vince l'AFC East conquistando così i playoff. I Patriots hanno la meglio contro i campioni in carica grazie a una super difesa che nutralizza gli attacchi dei Broncos. Un po' sottotono la prestazione di Tom Brady. Successo importante anche per Oakland che passa 19-16 a San Diego: i Raiders ottengono il pass per i playoff attesi dal 2002. Non sbaglia neppure Pittsburgh tracinato da Chris Boswell (Cincinnati si deve arrendere 24-20) e Houston (21-20 in rimonta su Jacksonville). Cade invece Kansas City contro Tennessee: i Titans si impongono 19-17. Miami travolge 34-13 i New York Jets che hanno pagato l'infortunio di Petty

Dallas riscatta il ko contro i Giants superando 26-20 Tampa Bay. Il grande protagonista è Ezekiel Elliott con un touchdown e 159 yards corse. I Buccaneers si fermano dopo 5 vittorie. Nessun problema per Atlanta che liquida 41-13 i 49ers. Sempre in chiave playoff Detroit viene sconfitta 17-6 da New York: i Giants adesso sperano. 

Nel Monday Night Washington perde in casa 26-16 contro Carolina e getta via l'occasione di avvicinarsi ai playoff mentre per i Panthers saranno decisive le prossime due gare. Sugli scudi Cam Newton che ha lanciato per oltre 300 yards.  

SEATTLE-LOS ANGELES 24-3
La giornata si apre con la vittoria di Seattle sui Los Angeles Rams. Al CentutyLink Field i Seahawks rifilano un netto 24-3 agli avversari e si laureano campioni della NFC West per la quarta volta sotto la gestione Carroll-Schneider. I padroni di casa dominano il match dall'inizio alla fine, ispirata dalle giocate del quarterback Russell Wilson, protagonista della migliore prestazione della stagione con tre passaggi decisivi per altrettanti touchdown. Molto bene anche la fase difensiva. Dall'altra parte, continua la striscia negativa dei californiani, arrivati a cinque sconfitte consecutive.