Premium Sport

Football, la partita la decide il giocatore non vedente

Cieco da quando aveva 12 anni, Jake Olson ricopre il ruolo di long snapper nei Trojans

  • TTT
  • Condividi

Una favola bellissima dal football americano, protagonista Jake Olson. Il ragazzo gioca come long snapper (ovvero il ruolo in cui il giocatore deve passare la palla al kicker) nei Trojans, squadra di college football di USC ed è stato decisivo per segnare il punto della vittoria. Fin qui tutto normale, la cosa straordinaria è che Jake è completamente cieco da quando aveva 12 anni.

Da sempre grande appassionato di football e tifoso dei Trojans, era diventato di fatto una sorta di mascotte della squadra, ma col passare del tempo e con tanta forza d’animo è riuscito a ritagliarsi un posto in squadra. Dopo mesi di allenamenti e durissimi sacrifici, Jake ha convinto il suo allenatore ad assegnargli il ruolo di long snapper e pochi giorni fa ha vissuto una giornata da protagonista assoluto, portato in trionfo dai suoi compagni.