Premium Sport

Sbk, gara-2 in Thailandia: vince Rea, Melandri a podio

Bis del campione, Sykes beffa l'italiano all'ultima curva

  • TTT
  • Condividi

Nessuna sorpresa nella gara-2 in Thailandia, la Superbike ha un solo padrone: Jonathan Rea. Dopo la doppietta in Australia, doppietta anche sul circuito di Buriram: 100 punti dopo quattro gare, non succedeva dal 2003. Dietro il britannico, Tom Sykes completa la doppietta Kawasaki beffando all'ultima curva Marco Melandri che comunque torna sul podio dopo il quarto posto all'esordio. 

La gara è stata condizionata dalla brutta caduta, per fortuna senza conseguenze, di Lorenzo Savadori che ha costretto la direzione di gara a sventolare la bandiera rossa a sedici giri dalla fine. Dopo la ripartenza, Rea saluta tutti e lascia Melandri e Sykes sino all'epilogo finale sfortunato per il pilota italiano sulla Ducati (l'altra rossa di Davies chiude sesta).