Premium Sport

MotoGp, Vinales in pole a Misano ma Dovizioso c'è

Il compagno di Rossi mette tutti in fila, Marquez parte terzo

  • TTT
  • Condividi

Maverick Vinales e la Yamaha hanno messo tutti in fila a Misano prendendosi la pole nel Gp di San Marino: lo spagnolo ha preceduto la Ducati del leader del Mondiale, Andrea Dovizioso e la Honda di Marc Marquez, protagonista anche di una caduta all'ultimo tentativo, per fortuna senza conseguenze.

Seconda fila per Cal Crutchlow (LCR Honda), Jorge Lorenzo (Ducati) e Johann Zarco (Monster Yamaha Tech 3). Non è andata oltre l'ottavo tempo invece la Ducati Pramac di Danilo Petrucci. Nel Gran Premio dell'assenza di Valentino Rossi , il talentuoso n.25 della Yamaha ha fermato il crono a 1'32"439 - nuovo record della pista intitolata a Marco Simoncelli - precedendo di 162 millesimi il portacolori della Ducati e di 197 il campione del mondo, a lungo in testa e scivolato alla curva 12 proprio all'ultimo giro di qualifiche che non gli ha comunque precluso la prima fila domani.

"Sono molto contento di questa prima fila - le parole di Dovizioso a fine qualifiche - La mia seconda posizione per la verità è un po' inaspettata perché nel turno di FP4 abbiamo lavorato molto con gomme usate e non avevo un gran feeling con la moto, ma quando siamo partiti per le qualifiche ho capito che potevamo essere molto veloci e quindi mi sono concentrato per sfruttare al massimo la seconda gomma. Alla fine è venuto fuori un gran bel tempo e questo conferma che siamo veloci anche qui a Misano".

Al settimo cielo Vinales: "É andata bene - dirà a fine qualifiche - Nelle terze libere mi sono sentito subito a mio agio con la gomma nuova e ho capito che avrei fatto bene. Ringrazio il team che ha fatto un gran lavoro". Soddisfazione anche in casa Honda, nonostante la caduta di cui è stato protagonista Marc Marquez proprio a fine giro: "É stato un mio errore - riconosce lo spagnolo - Ho fatto un primo giro buono, poi ho provato la media più soffice dietro, ma ho toccato la riga bianca, così perso l'anteriore e sono caduto. Però il passo è buono e sono fiducioso per domani. Siamo in prima fila, il nostro passo è buono e siamo contenti.