Premium Sport

MotoGP, Mugello: Dovizioso trionfa, Valentino Rossi quarto

Festa tricolore sulla pista italiana: anche Petrucci sul podio, terzo dietro Vinales

  • TTT
  • Condividi

Festa italiana al Mugello: trionfa la Ducati di Andrea Dovizioso che vince così il suo primo Gran premio stagionale, sul podio sale anche un sorprendente Danilo Petrucci che chiude terzo davanti a Valentino Rossi. Per il Dottore un ottimo quarto posto dopo l'incidente della settimana scorsa in motocross. Secondo è Maverick Viñales che aumenta il proprio vantaggio su Rossi (+30) nella classifica del Mondiale: Valentino viene scavalcato anche da Dovizioso, ora secondo a quota 79 punti, a -26 da Viñales.

Grande partenza di Valentino Rossi, ma soprattutto di Jorge Lorenzo: il Dottore sorpassa subito Viñales, ma è l'altro spagnolo partito settimo, a sorprendere tutti guadagnando subito sette posizioni fino a conquistare temporaneamente la leadership della corsa. La sua Ducati, però, piano piano perde colpi e la gara vive continui colpi di scena. Al quarto giro Viñales sorpassa Valentino e va in testa, al 14° è Dovizioso a fare il capolavoro con il sorpasso su Viñales. Mentre Rossi sembra poter impensierire il leader del Mondiale, sale in cattedra Danilo Petrucci che sorpassa prima Valentino e poi lo stesso Viñales che poi si riprende la seconda posizione al 20esimo giro. Lo spagnolo non riesce però a tornare nella scia di Dovizioso che così trionfa davanti al proprio pubblico con 1"281 di vantaggio sul rivale, 2"334 su Petrucci e 3"685 su Valentino, chiudendo una splendida giornata per la moto italiana dopo i successi di Andrea Migno in Moto3 e Mattia Pasini in Moto2. Solo ottavo Lorenzo dopo la grande partenza: davanti a lui anche Bautista, Marquez e Zarco. Decimo Iannone.