Premium Sport

MotoGp, Honda: via Pedrosa, sarà Lorenzo-Marquez

Dani lascia la casa giapponese dopo 18 anni, al suo posto il connazionale: farà coppia con l'attuale leader del Mondiale

  • TTT
  • Condividi

Via uno spagnolo, dentro un altro. Per una coppia da sballo. Dopo 18 anni di rapporto, HRC Honda e Dani Pedrosa annunciano la fine della loro collaborazione a fine stagione e al suo posto, per quanto non ci sia ancora l'annuncio ufficiale, arriverà Jorge Lorenzo che già domenica, dopo essere tornato al successo, aveva comunicato il suo addio alla Ducati. E nel 2019 formerà un tandem da sogno con Marc Marquez, attuale leader del Mondiale, nonché campione del mondo in carica.

''Una decisione - spiega la casa giapponese a proposito di Pedrosa - presa in modo bilaterale che apre nuovi scenari nel mercato piloti''. Quella tra il numero 26 e Honda ''è stata una relazioni lunga e vincente, iniziata dalla piccole cilindrate e arrivata fino al quella regina''. Dal 2006, Pedrosa è con il team ufficiale Repsol Honda e ha raccolto 31 vittorie.

"Voglio ringraziare HRC per questi lunghi anni di successi insieme - ha commentato Pedrosa - In questo periodo sono cresciuto non solo come pilota ma anche come persona e conserverò sempre dei grandi ricordi. Nella vita servono dei cambiamenti e avevo bisogno di questo. Grazie HRC!".