Premium Sport

MotoGp, doppietta Yamaha in Argentina: Vinales precede Rossi

Terzo gradino del podio per Crutchlow, fuori le due Ducati e le due Honda

  • TTT
  • Condividi

Secondo Gp della stagione e secondo trionfo per il nuovo prodigio della Yamaha Maverick Vinales, che dopo una buona partenza (era sesto) approfitta della caduta di Marquez al quarto giro, si mette al comando e non si guarda più indietro precedendo sulla linea del traguardo il compagno di team Valentino Rossi.

Grande gara per il Dottore, che è scattato dalla settima posizione e ha recuperato superando Crutchlow nel finale e stampando il secondo podio stagionale dopo il terzo posto in Qatar. Terzo gradino del podio per la Ducati non ufficiale del britannico, che ha fatto una grande gara dando battaglia alle due Yamaha finchè ha potuto.

Dietro il terzetto di testa il vuoto, causato soprattutto da una serie incredibile di cadute e incidenti: Lorenzo cade alla prima curva andando a speronare Iannone (che era partito in anticipo ed è poi stato punito con un drive trough), Marquez si sdraia da solo mentre è comodamente al comando al quarto giro e poi tra il 13esimo e il decimo giro vanno giù prima Pedrosa, che scivola, e poi Espargaro e Dovizioso, con l'Aprilia dello spagnolo che falcia l'italiano.

Al quarto posto si piazza Bautista, solo settimo Petrucci (che partiva quarto), gara da dimenticare invece per Andrea Iannone, che chiude 16esimo.