Premium Sport

Lorenzo senza coach, Biaggi dice di no: si pensa a Casey Stoner

Il cinque volte iridato è alla ricerca di un profilo per il suo team

  • TTT
  • Condividi

Max Biaggi non sarà il coach di Jorge Lorenzo. Il maiorchino, fresco di ufficializzazione con Ducati, è alla ricerca di un allenatore e il "corsaro" sembrava poter essere  l'uomo giusto. 

Biaggi ha confessato di essere stato particolarmente allettato dalla proposta, Lorenzo, infatti, è alla ricerca di un profilo particolare: un ex pilota.
La testata spagnola Marca ha poi riportato le parole del due volte campione del mondo di Superbike: "Ho avuto la possibilità. Ma avrei dovuto integrarmi in una struttura che ha le sue leggi e i suoi equilibri".

Il rifiuto di Biaggi deriva quindi dall'impegno promesso nel portare avanti il progetto di Mahindra e di Max Racing, nuovo team di Moto 3 che gareggerà nel CIV (Campionato Italiano Velocità).

Ducati intanto sembra stia cercando di coinvolgere Casey Stoner: l'australiano ora in forze come tester per la casa di Borgo Panigale sarebbe il profilo adatto da affiancare a Jorge Lorenzo.