Premium Sport

Hayden, la famiglia chiede i danni al ragazzo che lo ha investito

L'inchiesta della Procura di Rimini procede: decisivi gli esiti delle perizie

  • TTT
  • Condividi

La famiglia di Hayden chiede i danni. La richiesta di risarcimento dell'avvocato Moreno Maresi è stata recapitata nei giorni scorsi al ragazzo che lo ha investito il 17 maggio sulla Riccione-Tavoleto.

Non è stata quantificata una somma, come conferma lo stesso avvocato, in attesa che la Procura di Rimini depositi la perizia con l'esito degli accertamenti. La data fissata è il 18 luglio, ma potrebbe essere prorogata.

Secondo una prima ricostruzione, fatta con l'aiuto dei filmati di una telecamera di sorveglianza posta all'incrocio dove è avvenuto l'incidente, Hayden avrebbe mancato la precedenza e il giovane di Morciano, che sembra viaggiasse sopra il limite consentito, non sarebbe riuscito ad evitarlo.

La certezza sulla dinamica arriverà dalla Procura. Intanto lo scorso weekend la Superbike ha ricordato Nicky a Laguna, il circuito di casa. Una marcia, il suo 69, bandiere e dediche. Resta l'immagine di lui raggiante, sul podio, un anno fa.

Anna Capella