Premium Sport

Formula 1, trionfo Hamilton in Germania. Vettel fuori al 52° giro

L'inglese precede Bottas e Raikkonen. Il tedesco contro le barriere a causa della pioggia: ora non è più leader del Mondiale

  • TTT
  • Condividi

Scossone nel Campionato Mondiale di Formula 1 dopo il Gp di Germania. Lewis Hamilton (partito in settima fila) ha disputato una grandissima gara approfittando poi dell'incidente occorso a Sebastian Vettel, andato contro le barriere al 52° giro (su 67 complessivi) a causa della pioggia quando era davanti a tutti.

Il pilota della Mercedes si è così portato al comando e ha vinto precedendo il compagno di squadra Valtteri Bottas e l'altro ferrarista Kimi Raikkonen. Con questo successo l'inglese torna in testa alla classifica con 17 punti di vantaggio su Vettel (alla vigilia il tedesco comandava con 8 lunghezze sul rivale).

REPRIMENDA PER HAMILTON
Nessuna penalità ma solo una reprimenda per Lewis Hamilton, messo oggi sotto investigazione - a fine gara ad Hockenheim - dalla Direzione corsa per aver oltrepassato la linea che separa la pit-lane dalla pista, mossa vietata dal codice sportivo internazionale. Il pilota Mercedes ha ammesso l'errore ma si è giustificato ricordando che "c'era confusione". I commissari lo hanno solo 'ammonito' considerato, hanno spiegato, che non c'era alcun pericolo per gli altri piloti.

L'INCIDENTE DI VETTEL