Premium Sport

Formula 1, GP Ungheria: Hamilton in pole, Vettel quarto

La pioggia penalizza le Ferrari: il miglior tempo è del britannico, poi Bottas e Raikkonen

  • TTT
  • Condividi

Maledetta pioggia. La Ferrari avrebbe potuto dominare le qualifiche del GP d'Ungheria, viste le premesse nelle libere, ma il temporale che si è abbattuto sull'Hungaroring ha favorito di sicuro le Mercedes con Lewis Hamilton che ha conquistato l'ennesima pole position davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas. Solo seconda fila per le due Rosse: Kimi Raikkonen ha preceduto il compagno di scuderia Sebastian Vettel.

Quinta posizione sulla griglia di partenza del Gp d'Ungheria per la Renault di Sainz che ha preceduto la Toro Rosso di Gasly e la Red Bull di Verstappen. Ottava la Toro Rosso di Hartley davanti alle Haas di Magnussen e Grosjean. Undicesima la McLaren di Alonso, solo dodicesima la Red Bull di Ricciardo. "È andata bene perché le Ferrari erano più veloci - ha ammesso Hamilton -. È stato davvero complicato, una sfida davvero estrema: come il balletto, dovevamo cercare di andare sulle punte'