Premium Sport

Formula 1, Gp Spagna: Hamilton in pole, Vettel è terzo

Il britannico precede di pochi millesimi Bottas, distacco limitato anche per il tedesco della Ferrari

  • TTT
  • Condividi

Non arrivano grandi notizie per la Ferrari da Barcellona. La pole position del GP di Spagna la conquista Lewis Hamilton che si conferma dominatore della prima parte del weekend sul circuito di Montmelò, quinta gara del Mondiale. Il pilota della Mercedes ha firmato il tempo di 1'16"173 (nuovo record della pista), precedendo di un niente il compagno di squadra Valtteri Bottas (+0"040) e Sebastian Vettel: il ferrarista ha chiuso col terzo tempo a 132 millesiimi dal leader e davanti al compagno di squadra Kimi Raikkonen (+0"439) e partirà dalla seconda fila.

"Una bellissima atmosfera, uno splendido pubblico - ha detto Hamilton - È sempre bellissimo correre qui. Sono stati tempi di qualifica molto ravvicinati ma io avevo bisogno di questa pole che da un po' mi mancava". "Sono stato contento del giro ma il primo tentativo non era stato buono, meglio l'ultimo - ha spiegato Vettel -, ho avuto comunque buone sensazioni ma alla fine ho visto che il mio nome non era in cima. Sapevo che le Mercedes qui erano forti ma aspettiamo domani".

Dietro alle due Mercedes e alle due Ferrari, in quinta e sesta posizione le due Red Bull di Max Verstappen (+0"643) e Daniel Ricciardo (+0"645), che hanno preceduto la Haas di Kevin Magnussen (+1"503) e la McLaren di fernando Alonso (+1"548). In quinta fila la Renault di Carlos Sainz (+1"617) e l'altra Haas di Romain Grosjean (+1"662).