Premium Sport

Formula 1, GP Malesia: Vettel partirà in ultima posizione

Problemi al motore per il ferrarista nella Q1. Pole position a Hamilton, secondo Raikkonen

  • TTT
  • Condividi

Colpo di scena all'inizio delle qualifiche del Gran Premio della Malesia. Sebastian Vettel non è riuscito a scendere in pista nella Q1 a Sepang a causa di problemi tecnici alla sua Ferrari, così partirà dall'ultimo posto in griglia nella gara di domenica. Altra terribile botta per il tedesco dopo l'incidente di Singapore che ha mandato in fuga Hamilton nella classifica piloti del Mondiale.

''Stavo cominciando il giro, ho perso potenza e siamo tornati lentamente ai box - ha spiegato Vettel - Abbiamo avuto un problema con la pressione che arriva al turbo. È dura, ma tutto puo' succedere, l'abbiamo visto a Singapore.... Ho una macchina veloce, studieremo la strategia".

A conquistare la pole position è Lewis Hamilton, che in qualifica ha preceduto l'altro ferrarista Kimi Raikkonen per soli 45 millesimi e, con i 28 punti di vantaggio che ha già su Vettel, spera di rinsaldare la leadership del Mondiale: "Non avevamo idea di come sarebbe potuta andare, è un peccato quello che è successo a Vettel. Mi dispiace perché poteva andare molto forte qui, è stato sfortunato, e noi ora dobbiamo pensare a noi che siamo in una buona posizione".