Premium Sport

Ferrari, Raikkonen al box: "Non fottetemi così"

Svelato il team radio dell'Australia: "Vettel non si è ancora fermato?"

  • TTT
  • Condividi

Per la Ferrari il primo Gran Premio della stagione è stato un successo quasi totale: se Sebastian Vettel ha vinto la gara in Australia, Kimi Raikkonen si è dovuto "accontentare" del gradino più basso del podio. Ma il pilota finlandese, come visto dalle qualifiche, aspirava a qualcosa di meglio stando davanti al compagno di squadra.

Una testimonianza arriva da un team radio svelato da Liberty Media. Al 23° giro, cinque giri dopo essersi fermato ai box per il pit stop, con Vettel ancora in pista (si sarebbe fermato tre tornate dopo), Carlo Santi - nuovo ingegnere di pista - gli ha chiesto:

BOX: "Abbiamo bisogno di un po’ più di velocità Kimi, Seb sta girando in 28”5, mentre tu sei sul 28”7"
RAIKKONEN: "Ma lui si è fermato o no?"
BOX: "Non ancora"
RAIKKONEN: "Mi avete detto poco fa che siamo in una situazione tranquilla, non fottetemi in questo modo!".

La dimostrazione che il finlandese non ha ancora digerito i giochi di squadra degli scorsi anno praticati per mettere in posizione di vantaggio Vettel (come Montecarlo nella stagione 2017) anche se la strategia della Rossa era quella di cercare di sfruttare l'attimo vincente, capitato poi proprio al tedesco tre giri dopo.

IL VIDEO (MINUTO 0.53)