Premium Sport

F1, Vettel vince in Bahrain davanti a Hamilton e Bottas

Secondo trionfo stagionale del tedesco, Raikkonen quarto

  • TTT
  • Condividi

Sebastian Vettel ha vinto il gran premio del Bahrain, terza gara del Mondiale di Formula 1, davanti alle Mercedes. Un successo costruito sin dalla partenza quando il tedesco, scattato terzo, ha superato Lewis Hamilton mettendosi in scia a Valtteri Bottas per poi superarlo grazie alla perfetta strategia Ferrari approfitando della safety car dopo l'incidente di Sainz e la penalità che ha colpito l'inglese al 20° giro per aver ostacolato a inizio gara Ricciardo al momento del primo pit stop. A quel punto Vettel ha saputo amministrare il vantaggio resistendo anche al forcing del vicecampione del mondo in carica, che non è riuscito a recuperare i 14'' di svantaggio dopo il secondo pit stop

Vettel, che al traguardo ha urlato alla radio: "Buona Pasqua, è stato un piacere guidare questa auto!" e arriva a 44 successi in carriera, torna in testa al Mondiale con 68 punti, 7 più di Hamilton. Era dal 2011 che il tedesco non vinceva due delle prime tre gare del Mondiale. Raikkonen chiude quarto davanti a Daniel Ricciardo (Red Bull), Massa, Perez e Grosejan. Prossima gara in Russia tra due settimane.