Premium Sport

F1, Gp Monaco: doppietta Ferrari, Vettel sempre più leader

Il tedesco chiude davanti al compagno di squadra Raikkonen, terzo Ricciardo: solo settimo Hamilton

  • TTT
  • Condividi

Adesso è ufficiale, la Ferrari è tornata e Vettel può davvero sognare il titolo di campione del mondo. La conferma arriva alla fine di un weekend perfetto per le Rosse, che dopo la straordinaria pole position di Raikkonen portano a casa una prestigiosa doppietta nel Gp di Montecarlo, il più lento, ma anche il più affascinante del Mondiale.

Sebastian Vettel riporta la Ferrari sul gradino più alto del Gp di Monaco 16 anni dopo Schumacher e con questo trionfo (il secondo personale su questo circuito) dà una spallata importante per la classifica iridata a Lewis Hamilton, che dopo le disastrose qualifiche (partiva 13esimo) è riuscito a risalire fino alla settima posizione e ora insegue il tedesco a 25 punti di distanza (129 contro 104).

"Grazie a tutti, è stato un piacere" ha urlato Vettel alla radio subito dopo avere tagliato il traguardo seguito dal compagno Raikkonen, autore di un'ottima partenza e poi molto solido in gara (superato da Vettel al cambio gomme), e da Ricciardo, che riesce a mettersi dietro l'altra Mercedes di Bottas. Prossima gara a Montreal l'11 giugno.