Premium Sport

Spagna, Luis Enrique nuovo ct: ha firmato un contratto biennale

L'ex tecnico dL'ex tecnico del Barcellona prende il posto di Hierro alla guida delle Furie Rosse

  • TTT
  • Condividi

Luis Enrique è il nuovo commissario tecnico della Spagna. Lo ha annunciato il presidente della federcalcio, Luis Rubiales, al termine della riunione del consiglio direttivo di oggi a Madrid.

"Abbiamo approvato all'unanimità - ha detto Rubiales - l'ingaggio di Luis Enrique come selezionatore, per i prossimi due anni". L'allenatore è reduce da un anno 'sabbatico' dopo aver lasciato il Barcellona, con cui ha vinto la Champions nel 2015. In precedenza aveva diretto Barça B, Roma, e Celta Vigo e negli ultimi mesi il suo nome era stato accostato al Chelsea

Per le Furie Rosse si tratta del terzo allenatore in tre settimane: dopo l'esonero di Lopetegui  il 13 giugno (a causa della firma con il Real Madrid) la panchina era stata affidata a Hierro che ieri ha chiuso il suo rapporto con la Nazionale: ai Mondiali la Roja ha deluso chiudendo la sua corsa agli ottavi (eliminazione con la Russia ai rigori).