Premium Sport

Mondiali 2018, Griezmann in conferenza con la bandiera dell'Uruguay

Un giornalista gliela porge e il campione della Francia la mette sulle spalle

  • TTT
  • Condividi

Antoine Griezmann anche nella finale contro la Croazia ha messo lo zampino: punizione da cui parte l'autogol di Mandzukic e gol sul calcio di rigore fischiato sull'1-1. Eppure durante la conferenza stampa ha esibito una bandiera... dell'Uruguay. Nessun tradimento per la Francia, l'attaccante ha spiegato così. "Avevo iniziato ad apprezzare il calcio uruguaiano ai tempi di Carlos Bueno (suo compagno alla Real Sociedad, ndr), vedevo il Penarol. Quando abbiamo battuto la Celeste non volevo esultare, amo quel popolo e la loro cultura". Per la cronaca, Griezmann non è entrato in sala stampa con la bandiera ma gli è stata data da un giornalista uruguaiano e lui, per gentilezza, l'ha messa sulle spalle.