Premium Sport

Spal, preso Petagna: all'Atalanta 15 milioni di euro

Prestito con obbligo di riscatto per la punta

  • TTT
  • Condividi

Con l'arrivo di Duvan Zapata all'Atalanta, la strada per una cessione di Andrea Petagna (già ipotizzata nei mesi scorsi) sembrava sempre più tracciata: e infatti i nerazzurri hanno chiuso con la Spal per l'addio dell'attaccante. Le due società hanno trovato un accordo sulla base di un prestito oneroso da circa tre milioni di euro con obbligo di riscatto in caso di salvezza a quota 12 milioni, il giocatore firmerà un quinquennale da 1,3 milioni più bonus.

Gli emiliani - che hanno battuto la concorrenza del Genoa - dunque ci riprovano con la coppia-gol pesante, sperando che questa volta vada meglio: la scorsa stagione Paloschi ha fatto il suo mentre Borriello non ha reso ed è per questo che ha già lasciato la squadra. Per Petagna - che un anno fa veniva accostato anche a Juventus, Inter e Milan - la possibilità di giocare con più continuità dopo che, nel corso dell'anno, era sceso nelle gerarchie di Gasperini che gli aveva preferito Cornelius e anche il giovane Barrow.