Premium Sport

Milan: Reina titolare, Donnarumma verso l'addio

Biennale da 3 milioni per lo spagnolo, Gigio verso il Psg

  • TTT
  • Condividi

Anche se Pepe Reina sarà tesserato dal Milan nella prossima stagione, accordo già trovato e sottoscritto tra le parti, nulla ancora si può dire e annunciare. Primo per rispetto della consuetudine con il club acquirente, in questo caso quello rossonero, che deve informare il club in possesso del cartellino del giocatore in scadenza di contratto (il Napoli è stato informato delle intenzioni del Milan da almeno 48-72 ore).

Sempre la consuetudine adesso prevede di far passare un lasso di tempo tra la settimana e i dieci giorni per verificare se il club di De Laurentiis potrà cambiare idea e proporre il rinnovo a Reina. Non lo farà e, in ogni caso, il portiere ha già scelto il Milan che gli ha offerto un contratto di 2 anni più opzione per il terzo a 3 milioni netti a stagione: non male per un giocatore di 36 anni.

Ma, consuetudini a parte, la delicatezza della vicenda Reina-Milan è parecchio legata al futuro di Donnarumma. Al portiere del Napoli è stato virtualmente promesso che sarà lui il titolare della prossima stagione, che Gigio è sul mercato e che il giovane Plizzari, di rientro dalla Ternana, e Gabriel, attualmente all'Empoli, dovrebbero fargli da vice.

Ma adesso, per ragioni strategiche, guai a dire che Donnarumma è sul mercato, significherebbe svalutarlo ed indebolire la posizione del club. Ad oggi c'è qualche abboccamento con il Psg attraverso i contatti tenuti da Raiola con i francesi e con Fassone ma siamo ancora alle fasi preliminari e il futuro di Donnarumma, come in estate, continua a condizionare il mercato milanista.

Paolo Bargiggia