Premium Sport

Milan, Ki Sung-Yueng annuncia l'addio alla Swansea

Il centrocampista coreano ha salutato compagni e tifosi, per i rossoneri un'occasione a parametro zero

  • TTT
  • Condividi

"È stato un grande privilegio per me giocare con questa squadra, voglio solo ringraziare i tifosi e i miei compagni, sono sicuro che tornerete presto in Premier League". Suona più o meno così l'addio allo Swansea del centrocampista coreano Ki Sung-Yueng, che subito dopo l'ultima partita giocata contro lo Stoke City non ha perso tempo e ha iniziato a preparare le valigie.

Centrocampista classe 1989, 25 presenze in Premier quest'anno e oltre 90 con la nazionale coreana, nei mesi scorsi Ki Sung-Yueng era entrato nei radar degli operatori di mercato del Milan, che si preparano ad un'estate di operazioni a basso costo. Dopo gli arrivi di Reina e Strinic, anche il centrocampo potrebbe quindi essere puntellato con un parametro zero, che nella squadra di Gattuso ricoprirebbe il ruolo di vice Kessié. Un passato tra Glasgow Rangers e Sunderland, Ki Sung-Yueng è seguito da vicino anche dall'Everton.