Premium Sport

Milan-Bonucci, è fatta: 40 millioni più 2 di bonus alla Juve

Il difensore ha firmato fino al 2022: guadagnerà 8 milioni all'anno più 2 di bonus

  • TTT
  • Condividi

La giornata di Leonardo Bonucci è cominciata da calciatore della Juve e si chiuderà da nuovo acquisto del Milan. Il difensore è arrivato a Vinovo intorno alle 9 del mattino e l'ha lasciata alle 9.45: era nella propria auto, è filato via dritto evitando il contatto con i tifosi bianconeri. Di fatto si è recato al centro sportivo sede del ritiro per salutare staff e compagni e svuotare l'armadietto, poi è passato dalla sede bianconera intorno alle 10.30 e l'ha lasciata alle 11.45.

Da lì si è diretto a Casa Milan, dove è arrivato accolto da numerosi tifosi rossoneri intorno alle 14, per firmare il contratto. Intorno alle 16.30 l'uscita da Casa Milan per un breve saluto ai tantissimi tifosi rossoneri accorsi per vederlo, che hanno subito intonato il coro "Chi non salta bianconero è". Ora il giocatore è diretto a Milanello per effettuare i test atletici. Intanto arrivano conferme: la fascia di capitano del Milan dovrebbe essere sua.

Juventus e Milan si sono parlate per la prima volta al telefono giovedì mattina e hanno chiuso l'accordo grazie al lavoro straordinario di Alessandro Lucci, agente del giocatore che ha fatto anche da intermediario nella trattativa: Bonucci passa al Milan per 40 milioni più 2 di bonus. Ha firmato per 5 anni e guadagnerà 8 milioni a stagione più 2 di bonus. Grazie a quest'accordo diventa il giocatore pià pagato della Serie A, superando i 7,5 netti di Higuain.