Premium Sport

Juve-Szczesny, è fatta. E arriva anche De Sciglio

All'Arsenal 12 milioni più 3 di bonus per il portiere ex Roma, al Milan 12 per il terzino

  • TTT
  • Condividi

Qualcosa si muove, forse più di qualcosa. Sembrava bloccato il mercato della Juve e gli obiettivi principali restano ancora un po' lontani. Ma intanto due operazioni sono praticamente concluse: una è quella che porterà Wojciech Szczesny da Londra a Torino. I bianconeri hanno trovato l'accordo con l'Arsenal per il portiere: 12 milioni più 3 di bonus, l'ex romanista sarà il vice-Buffon in questa stagione, poi, dando per scontato il ritiro del capitano, sarà pronto a raccoglierne l'eredità l'anno prossimo.

È fatta anche per Mattia De Sciglio: all'operazione col Milan si lavora da tempo perché il terzino, in scadenza nel 2018, è in rottura con il club e con i tifosi rossoneri, dopo l'affare Bonucci i due club hanno trovato l'intesa intorno ai 12 milioni. De Sciglio prenderà martedì un aereo dalla Cina per rientrare in Italia. Allegri così ritroverà il giocatore che ha lanciato in prima squadra quando allenava il Milan e avrà il compito di rilanciarlo dopo anni di luci (pochissime) e ombre (troppe).