Premium Sport

Juve, Emre Can ufficiale: firma fino al 2022, "costa" 16 milioni

Il giocatore arriva a parametro zero, ma i bianconeri dovranno pagare gli oneri accessori nelle prossime due stagioni

  • TTT
  • Condividi

"Juventus Football Club annuncia che Emre Can ha firmato un contratto che lo legherà ai bianconeri dal 1 Luglio 2018 fino al 30 giugno 2022". Il comunicato atteso probabilmente da 6 mesi, considerando che in molti avevano ipotizzato che il centrocampista tedesco potesse arrivare già a gennaio, è stato finalmente pubbicato. E contiene una piccola sorpresa.


"Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato un contratto di prestazione sportiva con il calciatore Emre Can con effetti dal 1° luglio 2018 e scadenza al 30 giugno 2022. A fronte della sottoscrizione dell’accordo, Juventus sosterrà oneri accessori per 16 milioni di euro, pagabili nel corso dei prossimi due esercizi". I 16 milioni di oneri accessori contengono le commissioni per l'agente: certo, il valore del giocatore è alto, come testimoniato anche dal bagno di folla a Torino, ma sarà dura continuare a dire che è arrivato a parametro zero.

"Questo è un giorno fantastico per me, uno dei più belli della mia vita - ha detto Emre Can -. Sono molto felice di essere qui e ovviamente si percepisce subito la grandezza di questo club. Seguo la squadra sin da quando ero piccolo, la Juventus è abituata a vincere titoli e questo è quello che voglio fare anch'io. Quando ero piccolo, avrò avuto sei anni, il mio allenatore mi disse che un giorno avrei giocato nella Juventus e oggi sono qui. Non lo dimenticherò mai e sono veramente felice, spero che insieme potremo divertirci e vincere molti trofei. Khedira mi ha detto che è un grandissimo club e che sarei stato un giocatore da Juventus".