Premium Sport

Juve-Dybala, fumata bianca: rinnovo fino al 2022 a 7 milioni

Definiti tutti i dettagli, presto l'annuncio ufficiale: la Joya guadagnerà come Higuain

  • TTT
  • Condividi

Finalmente ci siamo, è solo questione di giorni, più probabilmente di ore. Già giovedì potrebbe arrivare l’annuncio ufficiale del rinnovo di Paulo Dybala con la Juventus, con buona pace di Barcellona e Real Madrid. La novità rispetto a quanto detto nei mesi scorsi è che il nuovo contratto legherà la Joya al club bianconero fino al giugno 2022, due anni in più rispetto all’attuale scadenza (all'inizio della trattativa tra Marotta e l’agente dell'argentino, Pierpaolo Triulzi, si era parlato di un solo anno).

Non solo la scadenza al 2022 (il massimo possibile per i regolamenti italiani, che non ammettono contratti di durata superiore ai 5 anni), cambia anche l'ingaggio, che sarà adeguato al nuovo status di top player: l'argentino guadagnerà 7 milioni di euro netti a stagione, ovvero quanto percepisce Gonzalo Higuain (il massimo del tetto salariale per i bianconeri). Non ci sarà alcuna clausola rescissoria e i diritti d’immagine rimarranno al calciatore. Si attende solo l'annuncio ufficiale.