Premium Sport

Inter, per Nainggolan 25-30 milioni più un giovane

Il belga avrebbe confidato che la Roma vuole monetizzare la sua cessione

  • TTT
  • Condividi

Inter-Nainggolan, il tormentone è ripartito un anno dopo ma, questa volta, sembrano esserci le condiizoni che l'affare vada veramente in porto. Con la conquista di un posto in Champions League i nerazzurri sembrano più pronti economicamente (sempre dopo il 30 giugno, quando andrà regolato il paletto Uefa sul Fair Play Finanziario) mentre i giallorossi stanno puntando su risorse più giovani a centrocampo, come dimostra l'investimento su Cristante.

Il Corriere dello Sport rivela come il belga abbia confidato agli amici che è la Roma ad aver deciso di monetizzare dalla sua cessione e il Ninja lascerebbe la Capitale sono per raggiungere il suo mentore Luciano Spalletti, che recentemente lo ha chiamato per confermargli la stima. Rimane lo scoglio del prezzo: l'Inter offre 25 milioni di euro (pronto invece un quadriennale da 4,5 milioni all'anno per il giocatore), la Roma ne vuole 40.

La parte economica chiesta dai giallorossi potrebbe abbassarsi inserendo contropartite gradite, non Vecino, Candreva e Joao Mario come prospettato dalla dirigenza interista ma Pinamonti o magari i giovani Bettella e Pompetta, protagonisti della recente vittoria nel campionato Primavera, che interessano al ds Monchi.