Premium Sport

Inter, il Santos rivuole Gabigol

Il club brasiliano vorrebbe che i nerazzurri si accollassero il 75% dello stipendio

  • TTT
  • Condividi

Cinque presenze considerando quattro competizioni, un gol segnato e 164 minuti totali in campo: non si può dire che il prestito al Benfica sia stato positivo per Gabigol, che ora vuole provare a rilanciarsi tornando a casa. Il Santos rivuole l'attaccante brasiliano e il presidente Peres lo ha detto chiaramente a Globoesporte: "Ci sono tutte le possibilità che lui torni, speriamo faccia una sforzo importante".

Il nodo rimane sempre l'ingaggio visto che i 3 milioni di euro del contratto sono fuori portata per ogni club brasiliano e qui torna in gioco l'Inter che, nonostante le difficoltà in entrata, non è intenzionata a provare a tenere Gabigol in rosa come vice-Icardi. "Abbiamo impostato la trattativa con il giocatore, ora la palla passa all'Inter: dipende solo da loro. È difficile trattare, i nerazzurri sono gestiti dai cinesi, ci sono molte difficoltà"h adetto Peres.

Quello che non il presidente bianconero non dice è che vorrebbe che l'Inter si accollasse il 75% dello stipendio di Gabigol, bisogna capire se Suning accetterà una tale proposta.