Premium Sport

Inter, Antonello: "Icardi presto rinnova, noi ci rinforzeremo"

L'a.d. nerazzurro: "Ora priorità alle plusvalenze, poi penseremo agli acquisti in chiave Champions"

  • TTT
  • Condividi

"Non vorrei parlare di un singolo giocatore sul mercato, come Nainggolan. L'obiettivo è rinforzare la squadra, siamo l'Inter e dobbiamo avere una squadra competitiva per il campionato e per la Champions League". L'amministratore delegato dell'Inter Alessandro Antonello ha fatto il punto sul mercato del club nerazzurro, a margine della presentazione del libro di Marco Bellinazzo "La fine del calcio italiano".

"È partito il progetto dell'Inter con i nuovi azionisti. Abbiamo una strategia, quest'anno l'obiettivo era centrare la qualificazione in Champions e ci siamo riusciti. Adesso serve tempo per costruire una squadra competitiva e migliorare il risultato della passata stagione. Gli obbiettivi sul mercato sono chiari, li abbiamo definiti con Spalletti".

''Icardi? Non c'è nulla di cui preoccuparsi, è un nostro giocatore, è il nostro capitano e nelle prossime settimane si parlerà di rinnovo. Per ora siamo concentrati sulle plusvalenze, entro il 30 giugno dobbiamo raggiungere l'obiettivo per rispettare il financial fair play, stiamo lavorando in questa direzione e pensiamo di poter raggiungere gli obiettivi".