Premium Sport

Il Milan chiede 70 milioni per Donnarumma

Il giovane portiere rossonero seguito dal Psg. Spunta anche il Liverpool

  • TTT
  • Condividi

"Magari qualcuno potrebbe voler partire, vale per Donnarumma come per gli altri. Si devono verificare due condizioni: la prima è che ci dica che vuole andare, la seconda è che arrivi un club che soddisfi le nostre richieste". Ai microfoni di Premium Massimiliano Mirabelli ha ribadito la linea del Milan sul futuro del proprio portiere, finito nella bufera dopo gli errori commessi in finale di Coppa Italia e a Bergamo contro l'Atalanta

La prima condizione enunciata dal ds rossonero potrebbe davvero verificarsi alla luce di quanto accaduto al termine della sfida con i nerazzurri: Donnarumma voleva lanciare la sua maglia ai tifosi ma dalla Curva è arrivato un clamoroso rifiuto: quasi impossibile una permanenza a Milanello con un ambiente così ostile intorno. 

Differente il discorso sul prezzo necessario per lasciare eventualmente partire il 19enne: Gazzetta e Corriere dello Sport scrivono che il club di via Aldo Rossi parte da una cifra intorno ai 70 milioni perché considera l'estremo difensore un patrimonio della società e non intende svenderlo.

Tuttavia le squadre interessate (Psg e, novità delle ultime ore, Liverpool) difficilmente spenderebbero così tanti soldi, anche alla luce del rendimento deludente in questa stagione, e tratterebbero quindi al ribasso. In ogni caso si preannuncia un'estate caldissima: non sarebbe la prima...