Premium Sport

Il ds del Siviglia: "Molto difficile la permanenza di Jovetic"

Oscar Arias: "Troppo alte per noi le richieste d'ingaggio e dell'Inter"

  • TTT
  • Condividi

Stevan Jovetic si allontana dal Siviglia. "Noi non siamo il Manchester City, il Chelsea, il Real Madrid o il Barcellona, per cui vedo molto difficile la sua permanenza qui" sottolinea Oscar Arias, ds del club andaluso, ad ABCSevilla.es.

Il dirigente spagnolo nello specifico spiega: "Jovetic si è sempre comportato in maniera eccezionale, dentro e fuori dal campo. I problemi però sono tanti. C'è l'alta richiesta da parte dell'Inter, l'alta richiesta di ingaggio. Entrambi non possiamo sostenerli: o paghiamo meno il cartellino e accontentiamo sull'ingaggio oppure l'inverso. Lo sforzo noi potremmo farlo, ma sempre restando nei nostri parametri finanziari".

"Se Stevan resterà, bene. Altrimenti gli auguriamo il meglio per la sua carriera e proveremo a trovare alternative senza perdere la testa" conclude Arias.