Premium Sport

Howedes, ecco il jolly difensivo per la Juventus e Allegri

Il 29enne dovrebbe arrivare dallo Schalke in prestito con obbligo di riscatto

  • TTT
  • Condividi

L'affare è in dirittura d'arrivo. La conferma è arrivata dall'ad della Juventus Beppe Marotta ai microfoni di Premium Sport: "Howedes è più di un'ipotesi". E' il 29enne tedesco il rinforzo per la difesa scelto dalla dirigenza bianconera. L'accordo con il giocatore è stato raggiunto (pronto un contratto di 4 anni da 4 milioni a stagione) e Heidel, ds dello Schalke lo ha confermato: "Mi ha comunicato che vorrebbe andare a giocare alla Juve".

Con il club tedesco si studia la formula del trasferimento: i bianconeri puntano al prestito con diritto di riscatto mentre la società di Tonnies vorrebbe l'obbligo per 18 milioni. Marotta e Paratici accetterebbero facendo però scendere il prezzo a 13 milioni. 

Allegri può sorridere perché Howedes nasce come centrale ma può fare anche il terzino destro e sinistro senza problemi: i Campioni d'Italia potranno avere a disposizione un vero e proprio jolly del reparto arretrato oltre a un leader visto che è stato a lungo capitano dello Schalke prima della rottura con il tecnico Domenico Tedesco. Rottura che ha permesso al club di corso Galileo Ferraris di inserirsi e di fatto chiudere in breve tempo superando la concorrenza dell'Inter.